dic 02

L’Italia non cambia

autore Ste.
Categorie: Politica.

Stravince Bersani, e il paese sceglie di non cambiare. Di che ci stupiamo? In quasi 70 anni gli italiani hanno “osato” sperare nel nuovo una sola volta, e l’han preso nel di dietro esattamente come prima … e come dopo …
Ormai hanno il callo, non vogliono pensare a nulla di diverso. Metti che arrivi un extraterrestre che li violenta in un modo nuovo. Per carità, non sia mai!!!
Avanti il prossimo … è aperto! :-/



mag 23

Rosa Leso sindaco di Desenzano

autore Ste.
Categorie: Desenzano, Politica.

Da circa 48 ore Desenzano ha un nuovo sindaco. La prima donna della sua storia (se pari siamo dove sta la notizia?), ma, soprattutto, un sindaco eletto da poco più di 5.000 elettori, che dovrà confrontarsi, quotidianamente, con “gli altri” 15.000 Desenzanesi che, in un modo o nell’altro, non l’hanno votata. Questa, a ben vedere, è una sconfitta per tutti, che porta con sè opportunità … e paura …
Stiamo alla finestra e puliamo i vetri.



Commenti disabilitati su Rosa Leso sindaco di Desenzano

ott 15

Elezioni a Desenzano

autore Ste.
Categorie: Desenzano, Politica.

Il prossimo anno a Desenzano avremo le elezioni amministrative e la campagna elettorale si può dire iniziata.
Da un lato l’attuale maggioranza candiderà Sergio Parolini, che ora è assessore, mentre il centro sinistra porta alle primarie Fiorenzo Pienazza (già sindaco in passato) e Rosa Leso.
Mi son detto: le persone sono importanti, ma visto che entrambe le parti nn brillano x “fantasia” andiamoci a vedere il programma, che, mi sento di dire alla luce di questi ultimi 15 anni, è ben più importante … e dove trovarlo se non in rete?
Il PDL locale di fatto su internet nn esiste (nessuno stupore). La presenza su FB è fatto di qche giorno fa e x ora diciamo che si stanno guardando intorno.
Il PD ha invece un sito web, con già pubblicate le linee programmatiche. Bravi, me le leggo e … mi piacerebbe tanto cercare quelle delle 2/3 elzioni precedenti x un confronto … lo farò prossimamente.
Nel documento troviamo numerosi valorizzare, recuperare, incentivare … ok, tante belle parole, ma … vorrei un candidato sindaco che, oltre ai valori (sacrosanti, fondamentali, ma pur sempre teorici ed astratti) ci proponesse, x una volta, un “business plan” dei suoi progetti.
Valorizzare le spiagge o realizzare parcheggi sono belle dichiarazioni, ma:
1) in campagna elettorale nn credo che un candidato proporrebbe mai di chiudere i parcheggi esistenti o ridurre le spiagge
2) quali spiagge, come le valorizzate? Quali, quanti parcheggi e dove? Il tutto, please, corredato di CIFRE please, e cifre credibili e sostenibili x il bilancio comunale

Chiedo troppo?



mag 08

Crisi un cazzo!

autore Ste.
Categorie: il resto del mondo, Politica.

Scusate il titolo … ma ora son veramente stufo. Sento tutti lamentarsi, pianger miseria e gridare alla crisi … e oggi, una normalissima domenica di maggio (ok, è la festa della mamma, ma non è Pasqua) è stato quasi impossibile trovare un tavolo per 3,5 persone a pranzo!
Abbiam provato:
Agriturismo trenta
Cascina Capuzza
Il Colombarino
Cascina taverna

Beh … non capisco: se nn ci son soldi con cosa si paga il ristorante?

Italiani, o la piantate di lamentarvi inutilmente, o vi decidete a rispamiare!!!

Mah …



Commenti disabilitati su Crisi un cazzo!

lug 28

Comunisti d’oggi …

autore Ste.
Categorie: il resto del mondo, Politica.

Per non dimenticare …



Commenti disabilitati su Comunisti d’oggi …

mar 23

No al confronto TV Berlusconi – Bersani

autore Ste.
Categorie: Politica.

Questi politici proprio non li capisco. Prima sostengono che Berlusconi sia troppo accentratore, che si circondi di signorsì pronti ad eseguire ogni suo ordine … Poi, quando siamo chiamati alla elezioni degli unici rappresentanti amministrativi locali cui la normativa vigente dia un vero potere normativo (i presidenti delle regioni), tutti ad invocare un confronto TV tra Berlusconi e Bersani.

Ma che c’entrano questi due? NULLA! Come nulla c’entra Di Pietro! Facciamo un confronto tra i candidati nelle singole regioni (qui è visibile l’ultima tribuna elettorale con alcuni dei candidati alla regione Lombardia), ma lasciamo a casa Silvio & company!



mar 21

Bersani non va bene!

autore Ste.
Categorie: Politica.

È il leader sbagliato, ora ne sono certo!
Non sa interpretare i bisogni della gente, come tutta la sinistra d’oggi: ha dichiarato rispetto al “comizio” di Berlusconi di ieri a Roma che il Silvio ha fatto un discorso da capopopolo e non da statista!
Ovvio !!! E giusto !!! La gente è stufa di chi fa discorsi complicati e nn conclude un accidenti! Nn saper capire cosa vuole la gente è il solito errore di chi crede che la gente non sappia ciò che vuole … e che per il suo bene vada guidata in una direzione diversa da quella che prenderebbe da sola.
Bravo Bersani, continua così! A noi va solo bene!



Commenti disabilitati su Bersani non va bene!

gen 23

Crisi in vista per il governo Berlusconi!

autore Ste.
Categorie: Politica.

Il ministro delle politiche agricole Zaia dice no alla carne di cavallo per via dei maltrattamenti che subiscono gli animali diretti al macello (qui la notizia)

Il ministro Gelmini, invece propone al pranzo del suo matrimonio, tra le altre cose, il fegato grasso d’oca (qui la notizia)

La crisi ormai è inevitabile …

Perché?

Avete mai visto che trattamenti subiscono le oce per vedere il fegato ingrassare???

Qui una sfilza di video (non guardateli se lo stomaco non regge …)



Commenti disabilitati su Crisi in vista per il governo Berlusconi!

gen 07

Brunetta, basta chiacchiere e spot!

autore Ste.
Categorie: E io pago ..., Politica.

Avete visto le pubblicità di questi mesi sulle tv nazionali con le quali il mini ministro Brunetta ci comunica che il rapporto con la PA è semplificato anche e soprattutto grazie alle nuove tecnologie?
Beh, oggi sono all’ASL per la scelta del pediatra (l’operazione, complicatissima, consiste nel dare il codice fiscale, ottenuto con lunga attesa all’agenzia delle entrate e non online, e nel comunicare il nome del pediatra scelto, che non avrà posto … ma ci sarà dato cmq x’ abbiamo già un altro figlio) … bene, alla faccia della semplificazione ho giusto qcuno davanti …

Sotto questo profilo viviamo in un paese di merd … (scusate il francesismo)



gen 02

PDL: non rispondete ai pirla!

autore Ste.
Categorie: Politica.

Non arrabbiatevi, non contestate, non commentate, i pirla fanno autogol continuamente, direi che non serve parlarne!



Commenti disabilitati su PDL: non rispondete ai pirla!

dic 31

1910: ci siamo quasi!

Domani è l’ultimo giorno del 1909, il 1910 è ormai alle porte ed è tempo di bilanci. Vorrei parlare brevemente della pubblica amministrazione Italiana, scossa e rinnovata dal mini-ministro Brunetta, che ora ci fa pure gli spot per la PEC!
Il piccoletto è un genio, nel far parlare di sè, non c’è che dire, ma forse non si è accorto che il nostro secolo non è il ventunesimo e non siamo alle porte del 2010, ma, come scrivevo, del 1910 e, così, per avere il pediatra x tua figlia devi andare all’ASL, ma non prima di esser passato all’agenzia delle entrate per il codice fiscale (la prima cosa, manco a dirlo, è questa), ove puoi fare un bel salto indietro nel tempo!
E così ti rechi a Lonato, entri in una grande stanza con almeno 10 persone che attendono e circa 5 scrivanie per operatori perennemente assenti (2 sole sono infatti operative).
I numeretti da strappare come al banco salumi del supermercato son subito all’ingresso. Prendi diligentemente il tuo (B11) e cerchi il numeratore luminoso che annuncia il prossimo chiamato, ma non lo trovi.
Aspetti allora che qualcuno si alzi per sentire che numero chiamano ma presto scopri che regna una totale anarchia: ci si alza a caso. Il tutto peggiorato dal fatto che la disposizione e la funzione originali dei singoli sportelli, ben descritte in un grosso pannello illustrativo posto all’ingresso, sono oggi totalmente stravolte e su ciascun cartellino delle postazioni campeggia un foglio bianco atto a “cancellare” la scritta originale.
Di fatto, quindi, cerchi di capire dove andare chiedendo ai tuoi compagni di sventura e provi a memorizzare i volti per comprendere chi è arrivato prima di te e chi dopo.
Nel frattempo suona un cellulare ed una delle due operatrici (quella coi capelli lunghi), sguaiatamente strilla “vogliamo spegnere i cellulari?”.
Passano pochi minuti e la stessa operatrice fredda un utente che cercava di sedersi al posto libero davanti allo sportello con un elegante: “non mi sembra di averle detto che poteva accomodarsi”, confermando così che no, lei al corso di gentilezza ed educazione proposto dal ministro Brunetta non ci è ancora andata.
Ecco, finalmente è il tuo turno. Sono passati solo 25 minuti (più 5 di strada) ed in fondo ne è valsa la pena: dovevi consegnare un foglio preziosissimo (la chiamano autocertificazione x’ fa fighi …) per avere in cambio una sequenza di 16 caratteri generata con regole “matematiche” semplici e chiare (il codice fiscale).
È allora che raggiungi la piena soddisfazione intellettuale: quando realizzi che un giorno, diciamo forse tra un secolo, potrai fare quelle stesse operazioni da casa, con la CNS, la PEC, la firma digitale, e chissà quali altre diavolerie si inventeranno ora del 2010.

Ma non ti preoccupare, non c’è fretta e non le vedrai, tu, in fondo, vivi ancora nel 1910!



ott 16

Partito “Democratico”

autore Ste.
Categorie: Politica.

Questo è lo stesso partito democratico che rifiutò l’iscrizione di Beppe Grillo con la scusa della residenza e con la vera volontà di levarselo dai piedi? Spettacolo!



ott 07

Uguaglianza!

autore Ste.
Categorie: Politica.

Mi piace Franceschini: ora che il “lodo Alfano” è (x me giustamente) saltato, il segretario pro tempore del PD si fa paladino dell’uguaglianza tra i parlamentari e tutti i cittadini!
Quindi andiamo tutti in pensione dopo una legislatura, viaggiamo gratis, mangiamo a pochi euro e ci tagliamo i capelli quasi gratis in parlamento.
Evvai !!!



Commenti disabilitati su Uguaglianza!

lug 13

Toh … Grillo si candida!

autore Ste.
Categorie: Politica.

La coerenza di certa gente finisce dove ne inizia il protagonismo…

http://iltempo.ilsole24ore.com/politica/2009/07/13/1046849-ridere_candida_pure_beppe_grillo.shtml



Commenti disabilitati su Toh … Grillo si candida!

giu 08

Conferme …

autore Ste.
Categorie: Politica.

Perdere oltre il 6% fa dichiarare a Franceschini che il voto conferma la validità del progetto del PD …

Mi chiedo: per ammettere la trombata doveva prendere meno del 4%? Farsi del male è pericoloso, ma se a lui piace … prego, si accomodi! 😉



mag 28

Berlusconi è un politico DI SUCCESSO

autore Ste.
Categorie: Politica.

Silvia, da brava psicologa, mentre tutti si scannano x la “battuta” di Framceschini, mette l’accento su una parte del discorso del leader del PD che nn avevo notato: “Berlusconi è un politico di successo”.

:-O



Commenti disabilitati su Berlusconi è un politico DI SUCCESSO

mag 28

Case in Abruzzo

autore Ste.
Categorie: Politica.

Gianluca (un amico ing che lavora nel settore delle costruzioni in legno, x semplificare) mi ha mostrato il capitolato della gara x la costruzione delle nuove abitazioni in Abruzzo.
Immobili innovativi, ecologici ed antisismici, dal disegno semplice ma non brutto (de gustibus …).
Il capitolato è, da quel che mi dice G. ben fatto e dettagliato, come a dire: questa volta si fa sul serio.
Al di là di tutto la mia sensazione è che se il Berluska manterrà gli impegni presi … non ce lo leverà più nessuno …
Se invece dovesse fallire … sarebbe l’inizio della (sua) fine.
Staremo a vedere.



Commenti disabilitati su Case in Abruzzo

mag 28

Una domanda agli Italiani su Franceschini

autore Ste.
Categorie: Politica.

Gli fareste gestire la vostra azienda?

Mi sembra una domanda molto più pertinente di quella di chi, ormai alla canna del gas, nn sa più che pesci pigliare …

Che squallore.



Commenti disabilitati su Una domanda agli Italiani su Franceschini

mag 25

Sottoscrizione pro Di Pietro

autore Ste.
Categorie: il resto del mondo, Politica.

Voglio aprire una sottoscrizione per raccogliere fondi x far fare a Di Pietro un corso di itaGliano!

Poco fa: “domani l’Italia dei valori presenterà una mozione di sfiducia contro il presidente del consiglio Berlusconi. Invitiamo i parlamentari che si dicono di opposizione DI sottoscriverla”

Che mito!!!



Commenti disabilitati su Sottoscrizione pro Di Pietro

mag 25

100 parlamentari, non 1000 verginelle !!!

autore Ste.
Categorie: E io pago ..., Politica.

Berlusconi x una volta dice (certo, a modo suo), quello che TUTTI pensano: basterebbero 100 parlamentari.
E gli altri, anziché dir x una volta tutti insieme che ha ragione che fanno? Si indignano … loro … improvvisamente verginelle …



Commenti disabilitati su 100 parlamentari, non 1000 verginelle !!!

mag 13

Franceschini … che leader!

autore Ste.
Categorie: Politica.

“Se dalle elezioni emergerà una distanza troppo ampia tra le due principali formazioni politiche non sarà un bene per la democrazia”

Della serie: vi prego, dai, votatemi … eddai … brutti, siete brutti, uffa !!!



Commenti disabilitati su Franceschini … che leader!

mag 10

Santoro: il ciarpame del varietà!

autore Ste.
Categorie: Politica.

Su Raiitalia, oltre a Euronews l’unico canale italiano visibile in hotel, abbiam guardato un pezzo del varietà di Santoro “annozero”. Lo chiamo varietà volutamente, perché il livello è ormai troppo basso x chiamarlo diversamente e lo definisco ciarpame x’ non trovo una parola più adeguata.
Il lungo monologo iniziale di Travaglio (l’unico ad aver diritto ad uno spazio tutto suo e del tutto scevro da interruzioni, alla faccia della par condicio) è tutto incentrato, come i 40 min successivi (poi abbiamo spento), sulla ricostruzione della dinamica che ha portato quella “santa” donna di Veronica Lario a chiedere il divorzio dal Silvione nazionale. Premesso che non me ne frega nulla del divorzio dei due, e che credo che i soldi spesi dalla rai x questa puntata, compresa la trasferta di una troupe a Napoli di fronte al ristorante ove Silvio ha festeggiato i 18 anni della figlia di un amico, dovrebbero esser detratti dallo stipendio di Santoro, tutto ciò premesso, voglio far solo 2 considerazioni:

– quella santa di Veronica Lario, oggi massima rappresentante della morale italiana, è la stessa che ca 10 anni fa si trombava un uomo sposato e ci faceva un figlio prima che lo stesso (ovviamente il Silvio) fosse divorziato? O mi sbaglio?

– perché Ghedini (pdl) non ha chiamato i carabinieri x interrompere il programma durante l’intervento di un tizio (ospite …) che sinceramente nn conosco ma che con accento francese ha cominciato a raccontar fatti FALSI come certificato da SENTENZE prodotte in studio dall’avv. Ghedini? X’ questo personaggio viene fatto intervenire in un programma della TV di stato, pagato dai cittadini, al solo scopo di rendere dichiarazioni già dichiarate false in un processo penale e x le quali si è pure beccato una condanna x diffamazione? Perché? È questo forse giornalismo? O non è forse Ciarpame senza pudore?

Mah …



apr 21

Fassino … cambia lavoro!

autore Ste.
Categorie: Politica.

Su rai3 a Ballarò c’è Fassino con La Russa ed altri e tra le altre cose si è trattato drl temz della sicurezza.
Fassino: “i militari in città sono un numero esiguo rispetto alle dimensioni del paese”
Un rappresentante del pdl: “ma come … Ora ne volete di più e quando abbiamo proposto il provvedimento avete gridato allo scandalo dicendo che militarizzavamo le città …”
Fassino: “non è vero, non l’abbiamo mai detto nè pensato”

Beh … forse è tempo che fassino cambi lavoro … Perde sempre più colpi, accecato dalla rabbia e dalla crescente invidia x Berlusconi. Cercate su google: militarizzate le città veltroni
Il primo link sconfessa alla grandr le parole di Fassino.

Mah … il vuoto a sinistra pare sempre più incolmabile … scommetto che le grandi menti del PD vorrebbero riprovare Prodi …



Commenti disabilitati su Fassino … cambia lavoro!

mar 04

Parlamentari A CASA!!!

autore Ste.
Categorie: Politica.

Fini si vanta quest’oggi del nuovo sistema di voto per i deputati: un lettore di impronte digitali impedirà ai parlamentari di votare per altri (assenti).
Bella idiozia !!! La soluzione non era così difficile: il parlamentare che vota x un altro non ha senso civico nè rispetto delle istituzioni e delle leggi! Non è, quindi, idoneo per il compito cui è chiamato: scrivere quelle leggi delle quali, evidentemente, se ne sbatte!
La soluzione è, quindi, che SE NE VADA A CASA! Vergogna! Altro che lettore di impronte, ci vuole un bel calcio nel c …



gen 15

Veltroni e il guadagno facile

autore Ste.
Categorie: Politica.

Questa è veramente grossa: Topo Gigio ha detto, più o meno, riferendosi ai quiz tv (e dimenticando cazzatine come il superenalotto, tra gli altri): “in un periodo come questo non condivido che qualcuno possa guadagnare centinaia di migliaia di euro senza saper fare nulla” …

Scusi, sig. Veltroni, ma lei quanto guadagna e, soprattutto, che sa fare?

Grazie! 😉



Commenti disabilitati su Veltroni e il guadagno facile

ott 25

Razzismo … che bella parola …

autore Ste.
Categorie: il resto del mondo, Politica.

Quanto ne parla oggi il topo Gigio nazionale! L’Italia non sarà mai razzista, sono convinto! Ma mi chiedo … che succederà se al governo ci sarà gente come quel mio professore delle superiori che, dopo aver cercato di farmi votare PDS (allora si chiamava così) venendo a lezione con apposita maglietta con la quercia … smise improvvisamente di salutarmi quando scoprì che non la pensavo, politicamente come lui e tutt’oggi, a oltre 15 anni di distanza … quando mi incontra non perde occasione per lanciarmi sfottò e provocazioni. Non è questo razzismo? (politico)

Questa scuola va cambiata, ne son proprio convinto 😉



Commenti disabilitati su Razzismo … che bella parola …

ott 25

La scuola elementare …

autore Ste.
Categorie: Famiglia, il resto del mondo, Politica.

Sto ascoltando Veltroni ed è veramente carino vedere che non si è accorto che la campagna elettorale è finita ed ha perso! Ma no … non perdiamo tempo a ragionare di topo Gigio … ma parliamo di scuola.

Dirò la mia, in pochissime parole, proprio per rispondere alla piazza che sta al Circo Massimo:

  • maestro unico: che progetto culturale c’è dietro? Molto molto semplice. Ne ho parlato con Silvia e sono assolutamente d’accordo: il bambino delle elementari ha la necessità di trovare nel maestro o nella maestra più una figura di riferimento affettivo che uno specialista di una materia o dell’altra. La maestra come “seconda mamma”, non come genio della matematica, dell’italiano o dell’inglese! La maestra come “figura di attaccamento” si trova solo col maestro unico!
  • tempo pieno: quand’ero bambino il tempo pieno non c’era, c’erano i “dopo scuola”: organizzati dal comune o dalla parrocchia. Oggi si sente il bisogno di lasciare il bambino (parliamo dei nostri figli, di meno di 10 anni !!!) a scuola per 6/7 ore al giorno. Bene … il problema non è il tempo pieno! Il problema è la famiglia, che non esiste più! E la scuola NON PUO’ e NON DEVE adempiere ad un ruolo che non le è proprio! E allora non pensiamo al tempo pieno, pensiamo ad una scuola (elementare) che serva ai piccoli per iniziare il percorso che li porterà a crescere, culturalmente, in questa società e a strumenti che consentano alla famiglia di tornare ad essere presente, non dovendo necessariamente delegare a terzi la propria, fondamentale, funzione educativa!
  • voto in condotta: non è certo la soluzione al problema del bullismo, ma non vuole neppure esserlo! E’ un segno che si alza il livello di attenzione, che si ricomincia a pesare veramente lo studente. Non dimentichiamo che i precedenti governi di centro sinistra hanno costruito un modello, nelle scuole secondarie, grazie al quale chi si iscrive al liceo può scientificamente scegliere di NON aprire mai un libro di latino, in tutti e 5 gli anni, e NON RISCHIA NULLA! Il voto in condotta è un inizio, le bocciature per chi le merita saranno l’ovvia prosecuzione

Cambiando tema (scrivo in diretta, mentre lo ascolto …): “no ai condannati che non vanno in carcere”: chi ha messo l’indulto? Ma mi faccia il piacere Veltroni, mi faccia il piacere … ma questo è un altro tema …



Commenti disabilitati su La scuola elementare …

set 26

Dopo Napoli Alitalia

autore Ste.
Categorie: Politica.

Cos’altro salverà questo governo?

“Fatti! Non Pugnette!”



Commenti disabilitati su Dopo Napoli Alitalia

ago 29

Veltroni ha perso un’altra bella occasione

autore Ste.
Categorie: Politica.

… Per stare zitto …
Berlusconi certo nn ha fatto molto x cercare la sua collaborazione in questi mesi, ma … era ed è in una posizione diversa.
Il “leader” del PD, invece, si è distinto x un paio di fesserie veramente evitabili: la prima ieri, quando ha dichiarato che dagli Usa (dove si trova x la convention democratica) ci è arrivata l’ennesima dimostrazione di democrazia (dagli usa??? ma che si è bevuto?), la seconda oggi quando ha dichiarato che la solidarietà del Silvio nazionale nei confronti del mortadella x le intercettazioni telefoniche pubblicate oggi è falsa, frutto di falsi pensieri …
Ma che ne sa lui? È diventato psicanalista?
Il problema, caro Walter, non è che i giornali, facendo il loro mestiere, pubblichino le intercettazioni, ma, semmai, che i magistrati le diano ai giornalisti!
Walter, facciamo il gioco del silenzio? Scommetto che non vinci neppure in quello! 😉



Commenti disabilitati su Veltroni ha perso un’altra bella occasione