mar 23

Buona Pasqua …

autore Ste.
Categorie: Emozioni.

Buona Pasqua, a tutti noi. Quest'anno siamo stati a casa dei miei suoceri. Francesco è stato operato di un calcolo al collo martedì ed abbiam scelto di non salire a Fai come tutti gli anni. E' stata una Pasqua serena, fatta di momenti semplici e lieti. Gli auguri ai miei a fine giornata hanno concluso il "pellegrinaggio" e siamo rientrati a casa. Preparando la cena Silvy si è ricordata della Pasqua 2007 e la nostalgia ha preso inesorabilmente i nostri cuori. Eravamo in montagna, con Mirko e Mila. Ore liete, spensierate, fatte di piccole grandi gioie con due amici veramente speciali. La sera di Pasqua rientravano a casa, perché avevan già programmato la Pasquetta con altri amici, ma eran dispiaciuti perché ci eravam trovati proprio bene. Oggi Mila non c'è più ed il vuoto che ha lasciato nei nostri cuori non accenna a colmarsi. Mirko fatica ad incontrarci, e lo capiamo. Cerchiamo di stargli vicini con discrezione, ed osserviamo il suo vagare nel mondo alla ricerca di risposte che probabilmente non troverà. Cerca di cambiar vita, casa e lavoro, ma il cambiamento più grande gli è toccato, senza che potesse scegliere, opporsi, lamentarsi e senza neppure il tempo di capire e "farsene una ragione" per quanto si possa farsi una ragione di una vita spezzata a soli trent'anni. Mila ci è stata portata via dopo che ci eravamo illusi almeno due volte che ce l'avrebbe fatta, lei, con l'immancabile sorriso, con la sua stupenda forza di volontà! Dopo mesi di speranze, lotta ed apparenti successi. Non è giusto, continuo a pensare che non sia giusto, che non abbia un senso, che non sarebbe dovuto succedere. Ma a che serve? A nulla, veramente! Se non a ricordarti, con immenso affetto e le lacrime agli occhi. Ciao cara amica, ci manchi tanto!

Un ricordo di Mila, sorridente, come ci aveva abituati!



1 comment.

Sara
Commento on marzo 29th, 2008.

Ciao Stefano
stasera sto un pò leggendo le cose che scrivi e guardando le foto di Mila. Ci manca davvero il suo sorriso e la sua spontaneità, mi chiedo se da lassù segua tutto! Un pensiero va a Mirko.

Un bacio anche a voi, Sara
Silvia ti Ri-abbraccio!!