apr 04

La sanità della repubblica delle banane

autore Ste.
Categorie: E io pago ..., il resto del mondo.

Togliamo nuovamente un po’ di polvere dal blog con un racconto tutto italiano!

La sanità Italiana è schizzofrenica. Da un lato abbiamo eccellenze notevolissime, medici veramente splendidi, ricercatori fenomenali strutture d’avanguardia e, soprattutto, assistenza per tutti, dall’altro la gestione è degna della repubblica delle banane!

Oggi ho prenotato una (anzi due) risonanza magnetica: bacino e lombosacrale. Beh, è stata una comica unica!

Primo tentativo: Poliambulanza di Brescia (un ottimo ospedale, del quale mi fido sempre): “l’agenda fino a giugno è piena, e non abbiamo ancora quella di luglio … chiami tra qualche giorno”. Lascio perdere, ben sapendo che tra qualche giorno quella di luglio sarà già piena. Assurdo che ancora abbiano agende trimestrali … mah … proprio non capisco.

Secondo tentativo: numero verde della regione Lombardia: “a Gavardo ne posso prenotare una, l’altra deve prenotarla lei perché il sistema non mi consente di selezionare quel tipo di esame, così anche a Chiari”. Ok, ma un po’ più vicino, tipo Desenzano? “no, a Desenzano non posso prenotare niente, deve chiamare lei … ma posso a Manerbio …” Manerbio sì e Desenzano no????? Ma se è la stessa azienda ospedaliera com’è possibile?

Terzo tentativo: Civile di Brescia: “Allora, le deve fare in due date diverse, perché una la fa la prima radiologia, l’altra la seconda” GULP !!! Non voglio fare cranio e piedi, ma due zone adiacenti … “La prima possiamo prenotarla per il 29 luglio” MMMMMM, quanto tempo !!! “La seconda per l’11 NOVEMBRE !!!!” Beh, almeno hanno l’agenda aperta 😉

Cambiamo regione va là … Clinica Pedersoli a Peschiera: “Entrambe le risonanze il 4 maggio, SABATO”.

Beh … qualcosa non va … costerebbe troppo un sistema centrale, online o telefonico, che in base alla distanza che si è disposti a coprire, indipendentemente dalla regione, ci fornisca disponibilità e date utili?

P.s.: i tempi medi dichiarati dalla poliambulanza, evidentemente, sono MEDI … (51 giorni), mentre quelli del civile sono palesemente FALSI !!! 12 e 14 giorni! Sarebbe bello poterli denunciare !!!



5 comments.

Commento on aprile 5th, 2013.

Hai provato a castiglione? Hanno la risonanza aperta e a me l’hanno prenotata in 5 giorni

robeerto
Commento on aprile 6th, 2013.

caro Stefano, mi dispiace per le tue traversie per prenotare i tuoi esami ma per quanto riguada le prenotazione della RM a Desenzano abbiamo pensato di prenotare gli esami direttamente senza CUP per cercare di limitare i problemi; alcuni li hai citati (tempi attesa fasulli, liste piene ma pazienti che il giorno dell’esame non si presentano). Noi facciamo presente quali sono i tempi d’attesa, di solito se c’è urgenza cerchiamo di inserirli nel primo posto disponibile.
Ovvio e palese che le cose non “girano” come dovrebbero ma ti garantisco che anche per noi personale medico e para…non è facile avere a che fare con i burocrati e cercare di trovare le soluzioni comporta fatiche e scontri che esulano ampiamente dal nostro compito.

roberto
Commento on aprile 6th, 2013.

Il discorso sui tempi d’attesa aprirebbe una discussione infinita. Per completezza faccio presente:
1. spesso gli esami richiesti non hanno indicazione clinica corretta; cioè sono richiesti un pò alla “leggera” e questo contribuisce a saturare le liste.
2. alla larga dagli esamifici-refertifici che badano al numero di esami e non alla qualità. I controlli di qualità che il sevizio pubblico e gli ospedali seri subiscono imporrebbero tempi d’esame e tecnici e standard MINIMI che gli esamifici spesso non rispettano ma nessuno li controlla… d’altra parte al paziente basta fare l’esame alla svelta…
3.lasciar perdere Castiglione (macchina poco potente)
4.ci sarebbero mille altre cose da dire …..

Ste
Commento on aprile 8th, 2013.

@Felter: non ho scelto Castiglione perché un amico radiologo (ed ora un altro, roberto che scrive qui) mi sconsigliava l’uso di una macchina aperta perché nettamente meno “precisa”.

@roberto: tutto chiaro, ma di Peschiera ho sempre sentito parlare bene, non è così? 😉 Un sistema centralizzato di gestione di code e priorità sarebbe però utile, all’alba del 2013 😉

roberto
Commento on aprile 13th, 2013.

Attualmente non è facile da parte dei medici radiologi interagire con il CUP. Non è stata data pienamente la possibilità a noi medici di fornire criteri adeguati al CUP circa le priorità delle prenotazioni. Quando avremo l’interlocutore giusto le cose miglioreranno.